Nel nostro blog si pubblicano soltanto contenuti originali inediti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!





voglia di vela
voglia di vela

Voglia di mare...voglia di vela.

Veleggiare significa entrare in contatto con la natura, sfruttare la forza propulsiva dei venti ed assecondare le correnti con abilità e tecnica: molto più di un sempice sport, la vela è amore per il mare e costituisce, in un certo senso, una scelta di vita.


In quest'ottica opera Vivere la Vela: scuola nautica e di vela associata alla Federazione Italiana Vela e fondata da professionisti oltre trent'anni fa, si è evoluta in S.r.l. ed abbraccia i settori del noleggio e della patente nautica entro le 12 miglia ed oltre.

Centri operativi

. Domiciliata a Milano, sede didattica, la società opera con imbarcazioni cabinate dai 6 metri in su in postazioni dislocate sul Lago di Como e sul Mar Ligure, nel Golfo dei Poeti, alla Spezia.
. Il centro lacustre di Menaggio, a un'ottantina di km da Milano, offre la possibilità di praticare la vela anche ai principianti grazie alle condizioni atmosferiche. Anche nell'area settentrionale del lago, a Domaso, pratica e divertimento sono assicurati con l'opportunità di alloggio.
. I centri marittimi ospitano le barche più grosse, attrezzate per traversate anche oltre il golfo spezzino ed i locali parchi naturali di Portovenere e delle 5 Terre: da Porto Lotti e dal Fezzano si può salpare per lunghi viaggi.

Corsi di vela

. La scuola propone tre gradi di percorsi didattici, da quello base a quello avanzato, sei tipologie di corsi di specializzazione e due di corsi professionali.
. E' possibile frequentare un master per l'acquisizione di competenze più elevate in tema di gestione delle emergenze, di stima dello stato meteorologico e di guida del personale di bordo.
. Sono programmati meetings serali diretti da esperti per un'ulteriore approfondimento teorico-pratico.
C'è la possibilità di partecipare a raduni e regate sia su mare che su lago.

Patente nautica

Vivere la Vela fornisce insegnamenti autorizzati per il conseguimento delle patenti nautiche, entro ed oltre le 12 miglia, anche per imbarcazioni a motore. La patente è obbligatoriamente richiesta per la navigazione ad oltre 6 miglia dalla fascia cosiera e per condurre barche con motore di potenza maggiore di 30 kw o di 40,8 cv. E' altresì obbligatoria per sci e scooter d'acqua.

Patente nautica entro le 12 miglia

Il corso per la patente nautica entro le 12 miglia è suddiviso in una fase d'aula ed in una pratica. E' possibile scegliere tra due differenti ripartizioni delle lezioni: quella settimanale e la soluzione week-end. La prima comprende 20 ore suddivise in 10 incontri, mentre la seconda concentra la fase teorica in due fine settimana con orario 9/30-17/30. Sono sempre previste una seduta preparatoria all'esame ed una prova in mare e sono garantite prestazioni della massima professionalità, che consentono di affrontare sia il test teorico presso la sede milanese della motorizzazione, sia la prova pratica. Il corso settimanale ha inzio a Settembre, mentre quello breve a week-end alterni. Per la partecipazione è richiesto un certificato medico, in bollo, dell'Azienda per la Tutela della Salute. Il prezzo del corso, inclusivo di tasse e nolo dell'imbarcazione, è di € 648,34.
Sono disponibili corsi personalizzati, pure in duplice forma diluita o concentrata in week-end di teoria, con uscite in barca ed esami presso la motorizzazione di Como.

Patente nautica oltre le 12 miglia

Analoghi corsi preparatori all'esame, presso la Capitaneria di Genova, per la patente nautica oltre le 12 miglia sono forniti in versioni orarie settimanali di 4 o 6 ore, rispettivamente, a febbraio e settembre e a maggio. Il costo complessivo è di € 788,34.
Formule personalizzate prevedono 22 ore d'aula in 11 giorni o una concentrazione di 6 ore al giorno nei week-end. In ogni caso vi sono prove pratiche e simulazioni d'esame.
Per l'ammissione a tutti i corsi vige il suddetto obbligo di certificato medico.


Nel nostro blog si pubblicano soltanto contenuti originali inediti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!